Bosco

Bosco

Natura, spazio vitale, spazio riposo.
In questo mondo in continua mutazione sogniamo tutti stabilità, in un luogo che possiamo chiamare casa.

Sogniamo virtù e valori autentici.
 La preoccupazione è rivolta in particolare verso la salute di Madre Natura che ci fa respirare, che ci nutre. L’equilibrio delle cose è fragile. Il ciclo è eterno, gli elementi collegati e interdipendenti. 
Tutto ha un senso.
Il potere originale dell’universo e dei suoi elementi chiede rispetto e umanità. Di svolgere, dunque, il proprio lavoro con il cuore, di riconoscere le opportunità e le sfide per poter prendere le decisioni più giuste, di lasciare in eredità alle nuove generazioni le nostre esperienze.